Servizi

Lo studio completo del prodotto include le seguenti attività:


Studio fattibilità del prodotto, funzionalità meccanica e de estetica.

La prima fase in cui ci si confronta con il cliente è lo studio di fattibilità, la valutazione delle soluzioni tecniche, la scelta della tecnologia più adeguata alla produzione, ritiri e deformazioni della materia prima, studio di razionalizzazione per l'efficace funzionamento dello stampo, ottimizzazione nella fase di stampaggio sono solo alcuni degli aspetti che vengono considerati prima di operare direttamente sul particolare, in questa fase vengono messi in evidenza gli aspetti di criticità dell'oggetto, vengono avanzate proposte di miglioria o se necessario interventi di modifica sostanziale, tutto questo viene svolta dal nostro ufficio tecnico in stretta collaborazione con il cliente, per creare i presupposti necessari affinché si instauri un rapporto di partnership di sviluppo, anche per tutti i progetti futuri.


Creazione di supporto Matematico dei particolari in ambiente CAD 3D

Il secondo step successivo allo studio di fattibilità è lo sviluppo del progetto in ambiente 3D matematico e parametrico, supportato da un 2D tradizionale, in questa fase si sfruttano le potenzialità dei software che abbiamo e che ci permettono di risolvere tutti i problemi derivanti dall'Ingegnerizazione dei particolari, assembramento di sistemi complessi non che simulazione in ambienti operativi, interferenze e deformazioni, l'obbiettivo è quello di ottenere nei tempi stabiliti, la definizione dell'oggetto su di un supporto versatile e intuitivo, aperto alle modifiche anche istantanee che il mercato ormai impone.


Visualizzazione in Rendering fotografico

per aumentare la capacità di comprensione del lavoro svolto diamo al cliente, la possibilità di sfruttare le potenzialità dei nostri software attraverso il rendering fotografico dei particolari creati, combinando spot light e texture con le varietà di trame personalizzabili, si arriva alla definizione dell'oggetto nello spazio con una percezione dell'ambiente superiore ai sistemi tradizionali, tutto questo per favorire, con maggior sicurezza, l'avanzamento al passo successivo del processo produttivo.


Reverse Engineering di campioni o prototipi

per determinati progetti ha valore assoluto il percorso inverso di progettazione, il cliente presa visione attraverso un modello fisico delle forme spaziali e degli ingombri operativi di impiego passa alla definizione ingegnerizzata attraverso modelli 3D. Questo processo definito appunto reverse engineering, una volta eseguito con tastatori a contatto, oggi è possibile effettuarlo attraverso sistemi come laser scanning o ha luce strutturata che interpolati con software, restituiscono un prodotto fedele al modello nell'ordine di qualche centesimo di tolleranza, perfettamente integrato nel processo di sviluppo.


Prototipazione

Il prototipo ormai è una necessità avvertita dalle moderne aziende. Mentre negli scenari competitivi è ampiamente sopportabile un aumento dei costi di sviluppo, sicuramente non è accettabile un ritardo per l'immissione sul mercato di un dato prodotto. Per evitare questo si ricorre ormai abitualmente alla creazione di prototipi, funzionali o solamente estetici, che permettono un approccio diverso allo sviluppo del prodotto.

Sono molte le tecnologie sul mercato che permettono la creazione di prototipi, noi disponiamo delle più moderne e funzionali, l'ampia gamma di materiali ora disponibili sul mercato, rendono possibile lo sviluppo di particolari trasparenti, colorati, resistenti ed elastici, inoltre la grande esperienza in questo settore ci permette di suggerire la miglior tecnologia con il materiale più idoneo al raggiungimento dell'obbiettivo finale.

Le tecnologie dai noi messe a disposizione per la creazione di prototipi sono:

- SLA (StereoLitographic Apparatus)
- Multi Jet Modeling (MJM)
- (Selective) Laser Sintering 
- Fused Deposition Modelling (FDM)
- Selective Laser Melting (SLM)
- Lavorazioni CNC (milling CNC)
- Stampi in silicone per piccole serie max 40 pcs (silicon molds)


Preventivazione stampo e stampaggio

Progettazione stampo con coinvolgimento di tutte le parti interessate alla commessa

La fase di Progettazione insieme alla Costruzione stampi rappresenta il core business della nostra attivita, grazie all'esperienza di ben 30 anni nel settore degli stampi per la plastica, abbiamo acquisito competenze tali da poter progettare e costruire stampi adatti a tutti le specifiche tecniche, i limiti nella progettazione cosi come nella costruzione sono in continua evoluzione, affiancati agli standard ormai consolidati come gli stampi tradizionali, troviamo, grazie alla tecnologia che si è evoluta orientandosi verso attrezzature sempre più complesse stampi multicavità, con camere calde multiple, inclinate, sequenziali, ad otturazione, stampi per sovrastampaggio, acciaio-plastica, plastica-plastica, plastica-plastica-gomma, a caricamento manuale o automatico, stampi sandwich, stampi rotativi, stampi transfer vere macchine dotate di automatismi integrati nell'attrezzatura, sistemi IML e IMD.


Realizzazione stampo con le più moderne tecnologie (CNC 3-5 assi, Erosione a filo, ecc.)

La costruzione stampi per m.i.p rappresenta il core businnes, insieme alla progettazione. Anche scrivendo molto, non saremo in grado di descrivere al meglio la grande esperienza che abbiamo accumulato in 30 anni di operatività, affrontando durante questo percorso innumerevoli problematiche sempre risolte con capacità e tenacia collaborando e confrontandoci continuamente con il cliente vero beneficiario delle attrezzature da noi costruite. Diciamo pure che se dopo 30 anni esistiamo ancora e facciamo ancora lo stesso lavoro forse qualcosa di positivo lo abbiamo fatto...
Ogni anno impieghiamo parte delle nostre risorse economiche per implementare il reparto produttivo con macchinari sempre all'avanguardia, CNC 5 assi, software più performanti e nella formazione del personale per aver pronte risposte alle tante problematiche proposte.


Stampaggio di campionature, preserie o lotti (bi-materiale, a gas, IML, ecc.)

Attraverso i nostri partner noi possiamo fornire il servizio di stampaggio delle materie plastiche con 2 tipi di tecnologie differenti lo stampaggio ad iniezione e quello a soffiaggio, tecnologie queste molto diverse ma perfettamente integrate nella produzione di articoli complessi.

Lo stampaggio a iniezione (injection moulding), è un processo di produzione industriale in cui un materiale plastico viene fuso e iniettato ad elevata pressione all'interno di uno stampo chiuso, che viene aperto dopo il raffreddamento del manufatto.
Generalmente l'iniezione avviene a pressioni elevate ed a temperature abbastanza elevate da consentire lo scorrimento del materiale "plastificato" all'interno del macchinario.

Lo stampaggio per soffiaggio (blowmoulding) è un processo produttivo utilizzato per ottenere prodotti cavi in materiale plastico (ad esempio bottiglie o flaconi).
Lo stampaggio per soffiaggio avviene insufflando aria compressa all'interno di una preforma o di un parison posizionato all'interno di uno stampo cavo, in modo tale che "gonfiando" l'oggetto prenda la forma delle pareti interne dello stampo. L'oggetto viene quindi raffreddato e lo stampo viene aperto per il prelievo dell'oggetto finito.
La preforma o il parison possono essere prodotti in situ attraverso un estrusore accoppiato al macchinario per il soffiaggio (quindi nello stesso impianto) oppure possono essere stati prodotti in precedenza in un altro impianto.


Data l'elevata competenza tecnica dei nostri partner, possiamo stampare qualsiasi materiale plastico, da quelli più comuni (PP, PE, PS, ABS, PA6-66, PC, PMMA, ecc..) a quelli più tecnici (PSU, ULTEM, PBT, PA+GF, PA+CF, POM, ecc..)


Creazione sito ed indicizzazione motori by SN Web Solution (siti web lugano)